Ricominciamo – Let’s start again

Di: giusepe

Set 8 PM

Categoria: Travel, With-Me

2 commenti

Apertura:f/6.3
Lunghezza focale:200mm
ISO:100
Otturatore:1/50 s
Fotocamera:Canon EOS Kiss Digital X

Finita la pausa di paternità (o almeno avendo capito cosa bisogna fare con un bebè tra le mani!) ci si può rimettere a lavorare.

C’è chi è già tornato dalle ferie, con o senza le mie mappe; chi mi ha già accennato che ne avrà bisogno in un futuro non troppo lontano e chi in ferie manco c’è andato, per i soliti motivi che non importa elencare qui. Aspettando gli ordini veri, quindi, mi sono messo a fare i compiti: mi manca ancora un portfolio da esibire e, tra le centinaia di idee che mi passano per la testa, ho deciso di cominciare con il disegnare le mappe dei viaggi che io e Lucija abbiamo fatto e di inserirle negli album fotografici riguardanti gli stessi viaggi. Non è semplice perché il tempo che rimane, da una giornata che inizia quasi sempre con una lezione di italiano, prosegue con il pranzo e sempre qualcos’altro da comprare e portare a a casa e finisce a casa con una Sofia da tenere in braccio, cambiare e lavare, non è molto.

Certo c’è chi lavora 10 ore al giorno, uno potrebbe farmi notare, ma poi mi viene da pensare che questo è forse il tempo migliore per stare con mia figlia e mi ritengo fortunatissimo di poterlo spendere così, senza la scusa di un lavoro normale da 8 ore al giorno che ci permette di sopravvivere e portare i soldi a casa ma non sempre di vivere la vita che vogliamo.

Penso tutto questo, tornando con il lapis indietro nel tempo, ai tempi del nostro viaggio in Cambogia e Vietnam. E pensando ad un futuro fatto di nuovi studenti di italiano, nuove richieste di mappe e guide e il probabile arrivo di uno clienti più difficili che mi potesse capitare: mio padre.

Coming to the end of my “fathernity” leave (or at least the time to understand how to handle a baby in my arms!) it’s now time to start to work again.

There’s those who just got home from holidays, with or without my maps; others who already mentioned that will need them in a not too far a future and those who didn’t even go in holiday, for the same reasons that needen’t be listed here. While waiting for the real orders, I impose some homework on myself: I’m still missing a portfolio to show and, in between the hundreds of ideas that pass through my mind, I decided to start with drawing maps of the travels that me and Lucija did and stick them in the photo albums. It’s not so easy because the time – in a day that starts almost always with an Italian lesson, continue with lunch or something else to buy and bring home and ends at home with Sofia to take in my arms, to change and wash her – is never enough.

Sure, there’s who works 10 hours per day, someone could say, but then I think that this is probably the best time to spend with my daughter and I consider myself lucky to be able to pass it in this way, without the excuse of having a normal 8-hour-job that allows us to survive and bring money home but not always to live the life that we would like to.

I think of all this, going back in time with my pencil, at the time of our trip to Cambodia and Vietnam. And thinking of a future with new Italian students, new requests of maps and guides and the hypothetical arrival of one of the most difficult clients that I could ever have: my father.

Annunci

2 commenti su “Ricominciamo – Let’s start again”

  1. di sicuro il tuo futuro sara’ migliore adesso che hai trovato la strada che cercavi e che stai costruendo anche per la tua bambina.
    complimenti davvero


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: